Adam Riess
“Ho, Last results”

giovedì 3 Dicembre 2020 ore 16

COLLEGAMENTO ALLA DIRETTA ZOOM ALLA PAGINA DI CHANOLGE DEVEGA


Conferenza organizzata in collaborazione con l’Ecole Internationale d’Astrophysique Chalonge – DeVega, dell’ Observatoire de Paris,
con cui Kòres collabora da molti anni
sui temi della diffusione della cultura scientifica

Adam Riess (Washington, 16 dicembre 1969)
è un fisico statunitense, Professore alla Johns Hopkins University
(Baltimora, U.S.A,)
è vincitore del Premio Nobel per la fisica nel 2011,
insieme a Saul Perlmutter e Brian P. Schmidt,
per la scoperta dell’espansione accelerata dell'universo,
attraverso lo studio delle supernove.


Da sinistra a destra:
Saul Perlmutter,
Brian P. Schmidt e
Adam Reiss
alla cerimonia del Nobel (2011)

LOCANDINA

La conferenza riporta gli ultimi risultati ottenuti dal team di scienziati coordinati da Adam Riess *
per la determinazione del valore di Ho – la costante di Hubble-
che è collegata con la velocità di espansione dell’Universo.
Da questi studi si ottengono informazioni riguardo alla natura
e al comportamento dell “Energia Oscura”,
che costituisce il 70% dell’Universo ed è responsabile dell’espansione accelerata

https://www.media.inaf.it/2019/04/26/hubble-riess-cefeidi-tensione/*

Rappresentazione grafica
dell’espansione dell’Universo
dopo il Big-Bang.
Nella parte superiore la linea
si incurva a causa dell’accelerazione
dell’espansione,
dovuta all’energia oscura.

* “Large Magellanic Cloud Cepheid Standards Provide a 1% Foundation for the Determination of the Hubble Constant and Stronger Evidence for Physics Beyond LambdaCDM”, di Adam G. Riess, Stefano Casertano, Wenlong Yuan, Lucas M. Macri e Dan Scolnic. May 2019, The Astrophysical Journal 876(1):85